Fermato in stazione con un tirapugni in ferro

ORTE – I carabinieri della stazione di Orte, unitamente agli agenti della Polfer, nella serata di ieri hanno effettuato dei controlli straordinari del territorio, finalizzati al rispetto delle normative sulla tutela della salute per evitare la diffusione del Covid 19.

Durante i servizi sono state controllate 40 persone e alcune sono state sottoposte a perquisizioni personali. Ad una di queste, uno straniero di origini africane, è stato denunciato per possesso di un tirapugni in ferro.

Ultime

Omaggio alla Madonna dello Speronello, il 15 e 16 agosto Montalto festeggia il 25esimo anniversario

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della Madonna dello Speronello:...

Venticinque imprenditori tarquiniesi assieme per chiedere un finanziamento regionale di circa 100mila euro

“Tarquinia in Commercio”: venticinque imprenditori della città etrusca, impegnati...

La Tuscia nella morsa degli incendi

Una giornata nera quella di ieri per Vigili del...

Torna Passæggi di Tempo, le visite guidate alla scoperta del territorio

Giunto alla terza edizione il programma di “esperienze per...