In fiamme appartamento a Civitavecchia, donna di 75 anni salvata dai vigili del fuoco

CIVITAVECCHIA – Una donna di 75 anni malata di alzheimer è stata salvata oggi dai vigili del fuoco dopo che le fiamme sono divampate in casa.

L’incendio si è propagato alle 15:15 in un appartamento in via Isonzo a Civitavecchia, dove sono intervenuti i pompieri con due automezzi. Una volta individuata la donna tra il fumo tossico che si era propagato in casa, i soccorritori l’hanno trascinata fuori affidandola ai medici del 118. Le fiamme,  partite dal bagno, sono poi state spente. Sul posto anche i carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.