Firmata la convenzione tra l’istituto Cardarelli e l’ordine dei dottori commercialisti per le attività di alternanza scuola lavoro

TARQUINIA – “Noi i nostri ragazzi non li abbandoniamo il giorno del diploma. Li accompagniamo in un percorso professionale nel mondo del lavoro”. Queste sono le parole della dott.ssa Laura Piroli, dirigente scolastico dell’Istituto “V. Cardarelli” di Tarquinia dopo la firma di una importante convenzione tra l’istituto e l’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Civitavecchia.

Nel mese di novembre, infatti, grazie ad una proficua collaborazione tra il professore Franco Capoccia, insegnante di economia aziendale, e il segretario dell’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili, è stata stipulata un’importante convenzione, a firma del dirigente scolastico dottoressa Laura Piroli e del presidente dell’ordine stesso Prof. Massimo Ferri, per permettere agli alunni del corso ragionieri programmatori del “V. Cardarelli” di poter accedere presso gli studi di commercialisti che hanno aderito all’iniziativa per il compimento di 70 ore di stage diviso in due settimane da effettuare nel mese di gennaio e Aprile 2016. Un percorso necessario previsto dalla riforma “La buona scuola” (L. 107 del 13/07/2015) che chiede agli studenti degli istituti tecnici di effettuare 400 ore nel triennio finale di corso in attività di alternanza scuola lavoro.

“La convenzione – ha dichiarato il professore Franco Capoccia – permetterà sia di adempiere in parte a tale obbligo formativo, ma soprattutto metterà gli studenti di fronte alle problematiche reali che i commercialisti e dall’altra parte le imprese devono affrontare ormai quasi quotidianamente per gli adempimenti amministrativi, contabili, fiscali e del lavoro. Tale attività darà modo agli studenti di passare dalla teoria alla pratica operativa nonché di avere anche una visione degli studi che eventualmente dovranno fare per intraprendere tale importante professione”.

“È doveroso – ha concluso la dirigente scolastica Laura Piroli – ringraziare ancora tutti i commercialisti che apriranno le porte dei loro studi agli studenti del Cardarelli per un così importante compito formativo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.