Francesco Barberini e il suo nuovo libro sui rettili alati

In uscita giovedì 29 marzo al Museo Civico di Zoologia di Roma

ACQUAPENDENTE – Francesco Barberini, 10 anni e nuovo libro, questa volta sugli pterosauri, rettili alati che hanno dominato il cielo al tempo dei dinosauri.

Esce il 29 marzo e sarà presentato lo stesso giorno alle ore 18,00 presso il Museo Civico di Zoologia di Roma. Il libro ha la prefazione di Donatella Bianchi, giornalista e conduttrice RAI e Presidente del WWF, la presentazione di Gianfranco Bologna, Direttore Scientifico del WWF e l’introduzione di Simone Maganuco, paleontologo.

Il libro è arricchito dalla copertina realizzata da Fulco Pratesi e dall’elaborazione grafica dei disegni di Francesco da parte dell’illustratrice Germana Della Rocca. Edito da Stampa Alternativa è patrocinato dal WWF. Dopo aver scritto a 9 anni il suo primo libro dal titolo “Il mio primo grande libro sugli uccelli”, che ha riscosso grande interesse, diventando un caso nel panorama editoriale italiano. Francesco, spinto dalla sua passione per il volo e per l’evoluzione ci presenta il suo nuovo libro dal titolo “Il mio primo grande libro sugli Pterosauri”.

Giovedì 29 marzo alla presentazione del libro saranno presenti, Carla Marangoni, Responsabile Eventi Museo, Gianfranco Bologna, Direttore Scientifico WWF Italia, Germana Della Rocca, Illustratrice, Lorena Crescimbeni, Casa Editrice Stampa Alternativa e Edgar Meyer, Coordinatore Collana Ecoalfabeto – I libri di Gaia.

Ultime

Luca Mocchegiani Carpano apre il ciclo di incontri “Tra terra e mare”

 Le strutture portuali di epoca romana di Testaccio, dal...

Donna rischia di annegare a Spinicci. Salvata dall’Ispettore di Polizia Locale Paolo Monti

Nel tardo pomeriggio del 29 giugno, sul litorale tarquiniese,...

A Vulci ripartono le campagne di scavo

Su concessione del Ministero della Cultura, al parco archeologico...

Presentati i risultati degli scavi a Falerii Novi

Il 24 giugno scorso si è conclusa felicemente la...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.