Fratelli d’Italia cresce nella Tuscia: aderisce al partito anche il sindaco di Soriano, Fabio Menicacci

SORIANO NEL CIMINO – Nella Tuscia aumenta il numero degli amministratori che si sta avvicinando al partito di Giorgia Meloni. L’ultimo, in ordine di tempo, è il sindaco di Soriano nel Cimino, Fabio Menicacci.

“Ho maturato questa scelta in maniera molto ponderata e, negli ultimi tempi, sempre più convinta – dichiara il primo cittadino. Credo infatti che Fratelli d’Italia sia, nel momento critico che stiamo vivendo, il partito che meglio  rappresenti i più autentici valori di centro-destra nel panorama nazionale.

Sono consapevole che la mia presa di posizione mi esporrà di certo a critiche – aggiunge Menicacci – ma intendo comunque portare avanti una scelta di campo che, attualmente ritengo sia l’unica possibile.

Nell’odierna fase storica, infatti, le battaglie sociali e le rivendicazioni di Giorgia Meloni sono quelle in cui più mi riconosco e che dunque ho scelto di condividere, per una politica che sia al servizio delle persone, soprattutto nei momenti più difficili”.

 

Ultime

Fratelli del Cristo Risorto, l’8 e il 9 luglio la cena di beneficienza

Torna dopo due anni di sosta la cena di...

A Tarquinia torna la magia del DiVino Etrusco

Degustazioni, incontri tematici, appuntamenti mirati alla promozione e alla...

Luca Mocchegiani Carpano apre il ciclo di incontri “Tra terra e mare”

 Le strutture portuali di epoca romana di Testaccio, dal...

Donna rischia di annegare a Spinicci. Salvata dall’Ispettore di Polizia Locale Paolo Monti

Nel tardo pomeriggio del 29 giugno, sul litorale tarquiniese,...