9.5 C
Lazio

Furti nella notte a Orbetello, recuperata la refurtiva

ORBETELO – Nella notte i carabinieri della Compagnia di Orbetello hanno ricevuto diverse chiamate per furti ai danni di esercizi commerciali della zona, da cui era stato portato via denaro contante e generi alimentari.

In particolare i militari sono intervenuti presso una pescheria, dove ignoti avevano tentato un furto non riuscendo ad entrare all’interno dell’attività. Con la collaborazione di un istituto di vigilanza, i carabinieri hanno avuto la possibilità di visionare nottetempo le immagini della videosorveglianza, che riprendeva un solo uomo all’opera.

Sono così partite le ricerche: dopo un’ora circa, l’autoradio ha intercettato un uomo a piedi, che alla loro vista ha abbandonato un grosso zaino facendo perdere le sue tracce. Il borsone, recuperato, conteneva diversa refurtiva, in particolare circa 600 euro tutti in monete, oltre ad arnesi da scasso.

LEGGI ANCHE  Pulite dai volontari le spiagge di San Giorgio e di Sant'Agostino

Il taglio particolare del denaro ha permesso di rintracciare in brevissimo tempo la vittima del furto, il titolare di una pizzeria, a cui i contanti sono stati immediatamente restituiti. Riconsegnati anche diversi sacchetti pieni di dolciumi, sottratti ad un bar all’interno di un circolo. Sono in corso indagini per risalire all’identità del soggetto datosi alla fuga e verifiche di eventuali ulteriori episodi di furto avvenuti negli ultimi tempi.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie