15.9 C
Lazio

Furto aggravato, 43enne in carcere

Una pattuglia dei carabinieri VIGNANELLO – I carabinieri della stazione locale hanno tratto in arresto, nella giornata di oggi, una donna in esecuzione di un’ordinanza di espiazione di pena detentiva in carcere emessa dal tribunale di Viterbo. La donna, a seguito di un’attività di indagine compiuta dai militari dell’Arma era stata riconosciuta colpevole del reato di furto aggravato per il quale è stata condannata alla pena detentiva di un anno e nove mesi. Stamane i carabinieri hanno eseguito l’ordinanza traducendo una 43nne del luogo presso la casa circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Viterbo.

- Advertisement -

Altre notizie

In macchina con un piede di porco, denunciato

SCANSANO - I carabinieri della stazione di Scansano nei giorni scorsi hanno denunciato in stato di libertà un 29enne originario del Marocco,...

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.