15.2 C
Lazio

Furto al supermercato, un arresto

Un'auto dei carabinieriTARQUINIA – I carabinieri del reparto radiomobile di Tuscania e della stazione di Tarquinia hanno arrestato un romeno di 42 anni che ha commesso un furto all’interno di un supermercato della cittadina. L’uomo ha rubato una notevole quantità di prodotti alimentari nascondendoli all’interno degli abiti per un valore complessivo di 500 euro. Scoperto dal personale del punto vendita, è stato bloccato dai carabinieri che hanno recuperato tutta la refurtiva restituendola al direttore del negozio. Il romeno, tradotto in caserma, su ordine del giudice del tribunale di Civitavecchia, è ora agli arresti domiciliari.

- Advertisement -

Altre notizie

In macchina con un piede di porco, denunciato

SCANSANO - I carabinieri della stazione di Scansano nei giorni scorsi hanno denunciato in stato di libertà un 29enne originario del Marocco,...

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.