Giorgio Grani eletto presidente dell’associazione nazionale giovani agricoltori

VITERBO – Nei giorni scorsi presso la sede di Confagricoltura Viterbo – Rieti si è proceduto al rinnovo della Sezione Interprovinciale di Viterbo e Rieti dell’Associazione Nazionale Giovani Agricoltori che ha visto l’elezione a presidente di Giorgio Grani.

Il giovane imprenditore agricolo ha 28 anni e da sempre ha dimostrato interesse per l’azienda di famiglia, sita nel Comune di Viterbo, che oggi gestisce a pieno titolo secondo i principi dell’agricoltura biologica nella produzione di olio e miele. Istruttore di equitazione, fonda e gestisce un centro ippico federale.

“Sono orgoglioso ed entusiasta per la carica ricevuto. Questo è un momento storico molto importante per ridare impulso all’Anga visto il grande ritorno alla terra di noi giovani. Noto infatti con piacere l’avvicendarsi in campo agricolo delle nuove generazioni, la nostra, che riesce con una visione più dinamica e tecnologica ad allargare la mentalità delle nostre aziende spingendole con entusiasmo e vitalità verso il progresso senza però mai trascurare, ma facendo tesoro, delle tradizioni e dell’esperienza tramandataci dai nostri genitori.

Questo sarà un importante confronto tra giovani e futuri imprenditori agricoli, occasione per poter creare nuovi rapporti di lavoro e non da meno di amicizia.  Tutti insieme saremo il portavoce di un gruppo giovane con voglia di fare, pronti a mettersi in discussione, a valorizzare le nostre attività e a difendere i nostri diritti”.

Queste le parole del neopresidente Giorgio Grani al quale auguriamo a lui personalmente ed a tutto il nuovo consiglio un fattivo lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.