20.4 C
Lazio

HOME

Covid: altra ondata di contagi nella Tuscia

Gli ultimi referti di positività sono collegati a tamponi eseguiti su cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 40 a Viterbo, 5 a Capodimonte, 5 a Tuscania, 5 a Montefiascone, 4 a Castel Sant’Elia, 3 a Civita Castellana, 3 a Vetralla, 3 a Vejano, 2 a Vitorchiano, 2 a Valentano, 2 a Soriano nel Cimino, 2 a Canepina, 2 a Vasanello, 2 a Corchiano, 2 a Marta, 2 a Bassano Romano, 1 a Oriolo Romano, 1 a Caprarola, 1 a Capranica, 1 ad Arlena di Castro, 1 a Tarquinia, 1 a Blera, 1 a Bolsena, 1 a Carbognano, 1 a Fabrica di Roma, 1 a Grotte di Castro, 1 a Montalto di Castro, 1 a Nepi, 1 a Piansano, 1 a Ronciglione, 1 a San Lorenzo Nuovo

Scoperta un’intera filiera del falso, cento acquirenti denunciati

VITERBO - I finanzieri del Comando provinciale di Viterbo, nell’ambito dei servizi di contrasto al fenomeno della vendita di prodotti con marchio...

Addetta alle pulizie ruba Gratta e Vinci, arrestata dai carabinieri

CAPALBIO - I carabinieri di Capalbio sabato sera hanno arrestato una donna di nazionalità romena, residente nel comune, colta in flagranza di...

“Giorno del ricordo”, momenti di commozione alla cerimonia

monumento a carlo celestini giorno ricordo 2015
Il monumento a Carlo Celestini “Giorno ricordo”

VITERBO – Si è svolta domenica 8 febbraio a Viterbo, in piazza martiri delle foibe istriane, davanti al monumento che ricorda il martirio del viterbese Carlo Celestini, la commemorazione del “Giorno del Ricordo”. Il momento più commovente c’è stato al termine della cerimonia: una giovane mamma e le sue due bambine si sono avvicinate al monumento e hanno sostato per alcuni minuti in raccoglimento.

«È stato il momento più commovente di una manifestazione che ha visto la partecipazione di tanti viterbesi – ha detto Maurizio Federici, presidente del Comitato 10 Febbraio di Viterbo –  persone che non hanno dimenticato la tragedia delle foibe e l’esodo di 350mila italiani dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia».

Il segretario del Comitato 10 Febbraio, Silvano Olmi, ha ricordato che il “Giorno del Ricordo” è stato istituito ufficialmente con la Legge 30 marzo 2004, n.92 e la commemorazione a Viterbo si svolge in stretta collaborazione con Provincia e Comune e le associazioni combattentistiche e d’arma.

«La circolare emanata recentemente dal ministro dell’Istruzione  – ha proseguito Silvano Olmi – invita tutte le scuole italiane, di ogni ordine e grado, a organizzare iniziative per ricordare la tragedia delle foibe il 10 febbraio. Noi siamo disponibili a dare il nostro contributo di conoscenza, partecipando a dibattiti e convegni sul tema».

Il presidente della Provincia Marcello Meroi e il sindaco di Viterbo Leonardo Michelini, hanno entrambi sottolineato l’importanza di questa manifestazione e la necessità di approfondire questo tema aldilà delle barriere ideologiche.

Presenti alla cerimonia, tra gli altri la signora Franca Quadrani, vedova dell’assessore Antonio Fracassini che fu uno degli ideatori del monumento nel lontano 1999 e la signora Ida Ricci, nipote di Giovanni Ricci, militare della Guardia di Finanza originario di Bassano in Teverina, morto il 26 luglio 1946 nel crollo di una galleria della miniera di rame di Bor, in Serbia, mentre era prigioniero del regime comunista jugoslavo di Tito.

Comitato 10 Febbraio – Viterbo

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.