Giovani a bordo di un motorino denunciati per danneggiamento aggravato

ORBETELLO – Giro di vite e controlli serrati da parte dei carabinieri della Compagnia di Orbetello su tutta la costa. L’obiettivo è quello di contrastare fenomeni di criminalità e situazioni di degrado urbano generate dal massiccio flusso di turisti, in particolare verso le località della costa. Dopo le recenti contravvenzioni elevate dai carabinieri di Porto S. Stefano nei confronti di giovanissimi a bordo di scooter con marmitta manomessa e che non pochi problemi generavano ai timpani dei cittadini, nella nottata di ieri, nella frazione di Porto Ercole, i carabinieri della Aliquota Radiomobile hanno denunciato due giovani, rispettivamente di 22 e 25 anni, entrambi di origine romana e residenti nella capitale.

I due giovani, probabilmente in condizioni psicofisiche alterate a causa dell’alcool e stupefacenti, alle prime luci dell’alba e al termine di una nottata all’insegna dello “sballo”, hanno iniziato a danneggiare ogni cosa si trovasse sul loro percorso all’interno del centro storico, per mero divertimento. I militari dell’Arma, impegnati in servizio perlustrativo, sono stati subito allertati da un cittadino sul numero di emergenza 112. Grazie alle indicazioni fornite, i militari hanno intercettato i due giovani sulla Via Panoramica.

Essi sono stati portati in caserma, identificati e oltre a risarcire i danni arrecati, dovranno rispondere entrambi davanti all’autorità giudiziaria del reato di danneggiamento aggravato in concorso. Non è escluso che i due giovani possano essere anche colpiti dalla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune Argentarino, essendo ritenuti soggetti socialmente pericolosi.

Ultime

Controlli di ferragosto, denunciate cinque persone

I carabinieri della Compagnia di Civitavecchia e dei Comandi...

Palio delle contrade di Allumiere, l’edizione della rinascita

Dopo due anni di stop a causa della pandemia,...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.