Giulivi festeggia dieci anni della Lega

Senatori, militanti e simpatizzanti ai festeggiamenti della Lega

TARQUINIA – “Credo che per un futuro sindaco la priorità sia quella del lavoro. Ridare una occupazione e solidarietà alle famiglie dovrebbe essere il primo impegno di una amminstrazione”. Così Alessandro Giulivi, candidato sindaco della Lega, che mercoledì scorso ha fatto gli onori di casa ai festeggiamenti dei “Dieci anni della Lega nella Tuscia”.

Presenti, presso il camping Tuscia Tirrenica al Lido di Tarquinia, i senatori Umberto Fusco, Alberto Bagnai, William De Vecchis, Toni Iwobi e Massimiliano Romeo che tra il banchetto hanno rilasciato interviste ai giornalisti presenti.

Una festa, davanti la spiaggia, per dare forza al carroccio in vista delle prossime elezioni comunale nella cittadina.

“Oggi – ha detto Giulivi sul palco – non ci sono altri partiti oltre alla Lega che rispecchiano gli ideali: dignità e onore di essere italiani. E’ importantissimo il vostro voto alle amministrative e alle europee, perché l’Italia si cambia cambiando l’Europa. Lo sforzo che dobbiamo fare tutti è rimettere i sindaci al loro posto, quelli che credono a questi ideali: alla Patria, all’nore e all’Italia”.

“Siamo partiti tra l’indifferenza e lo scetticismo della politica nazionale e regionale – ha detto il senatore Umberto Fusco -. Oggi siamo una realtà importante e siamo rappresentati su tutto il territorio regionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.