21.9 C
Lazio

HOME

Covid: aumentano i casi nella Tuscia, 80 nella giornata di oggi

Gli ultimi referti di positività sono collegati a tamponi eseguiti su cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 16 a Viterbo, 12 a Civita Castellana, 9 a Farnese, 8 a Fabrica di Roma, 6 a Tarquinia, 5 a Nepi, 3 a Bassano Romano, 3 a Carbognano, 2 a Ischia di Castro, 2 a Capranica, 2 a Valentano, 2 a Caprarola, 1 a Canino, 1 a San Lorenzo Nuovo, 1 a Oriolo Romano, 1 a Piansano, 1 a Tuscania, 1 a Soriano nel Cimino, 1 a Corchiano, 1 a Montefiascone, 2 a Vetralla

Sabato l’ultimo saluto a Fulvio Recchi

MONTALTO DI CASTRO - Si terranno sabato 17 ottobre, alle ore 15:00, presso la chiesa di Santa Maria Assunta i funerali di...

Sequestrati 15 chili di droga, pusher arrestati dai carabinieri

VITERBO - I carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Viterbo, al termine di un prolungato servizio di osservazione e pedinamento,...

Gli uomini della Guardia costiera verso Lampedusa

uomini Guardia costiera Civitavecchia LampedusaCIVITAVECCHIA – Nella mattinata di venerdì 2 gennaio, la motovedetta CP305 della Capitaneria di porto di Civitavecchia lascerà la sua normale sede di servizio per dirigersi, per la quarta volta, nelle acque del canale di Sicilia per attività di sorveglianza marittima volta al contenimento dei flussi di immigrazione irregolare, operando nell’ambito della 7^ Squadriglia Guardia costiera di Lampedusa.

La motovedetta, al comando del Maresciallo Perilli e con altri 4 membri di equipaggio (Capo Visone, Sottocapi Batti, Verde e Trano),  raggiungerà quindi nei prossimi giorni l’isola siciliana, rilevando un’analoga unità che in questi mesi è stata distaccata a Lampedusa. Oltre alla CP305 sull’isola sono presenti altre tre motovedette della classe 300 e una unità della classe 200.

Una volta giunta a destinazione, sulla motovedetta civitavecchiese verrà imbarcato anche un operatore rescue swimmer, ovvero personale della Guardia costiera altamente specializzato e facente parte di una squadra d’elite formata dai migliori nuotatori di soccorso, capaci di raggiungere persone in difficoltà in acqua in qualsiasi condizione ambientale.

La durata della missione, di circa due mesi, rientra nell’ambito dei periodici avvicendamenti che il Corpo delle Capitanerie di porto assicura, con i suoi mezzi provenienti da tutta Italia, al dispositivo aeronavale che costituisce l’avamposto delle coste nazionali.motovedetta CP305 Guardia costiera Civitavecchia

Con il termine dell’operazione Mare Nostrum, e la progressiva rimodulazione nell’ambito della missione europea di Frontex nota come Triton, non sono infatti cessate le quotidiane attività di soccorso che il personale della Guardia costiera assicura con i suoi mezzi ed uomini a favore delle centinaia di migranti che – anche nella pericolosa stagione invernale – non mancano di prendere il mare ed avventurarsi nella difficili acque del Mediterraneo, nella speranza di una vita migliore e fuggendo da indicibili sofferenze patite nei paesi di origine.

«Anche questa volta – scrive in una nota la Guardia costiera – non possiamo che augurare buon vento a tutto l’equipaggio della nostra motovedetta, che saprà certamente distinguersi nelle lontane acque del canale di Sicilia in una importante e meritoria opera di assistenza e soccorso in mare».

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.