Gommone in avaria sul lago di Bolsena, famiglia salvata dai carabinieri

L'imbarcazione con a bordo due bambini era andata alla deriva

BOLSENA – I carabinieri in servizio a bordo della motovedetta hanno localizzato e salvato una famiglia a bordo di un gommone con il motore in avaria.

L’unità da diporto, con due bambini a bordo, stava andando alla deriva e i carabinieri hanno raggiunto l’imbarcazione nello specchio d’acqua antistante l’Isola Bisentina. Una volta messo in sicurezza gli occupanti, i militari hanno trainato il gommone all’interno del porto di Gradoli.

Non è il primo salvataggio che ha effettuato questa estate la motovedetta dei carabinieri. I servizi di pattugliamento dello specchio acqueo e delle coste proseguiranno anche nel periodo invernale a tutela della sicurezza dei frequentatori del lago e a tutela dell’ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.