16.9 C
Lazio

HOME

Covid: positivo un bambino della scuola primaria, classe in quarantena

TARQUINIA - "La Asl Viterbo ci ha informato che si sono registrate 8 nuove positività nella nostra città (tra cui un nucleo...

Covid: nella Tuscia oggi si registrano 167 nuovi casi

Sul litorale 2 casi a Montalto di Castro e 4 a Tarquinia

Covid: nel Lazio coprifuoco da venerdì l’ordinanza della Regione

ROMA - Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il ministro alla Salute Roberto Speranza hanno firmato l’ordinanza con la quale...

Guardia costiera: in corso operazione giudiziaria sul litorale

guardia_costiera_44CIVITAVECCHIA – E’ in corso sin dalle prime luci dell’alba una vasta operazione di polizia da parte degli uomini della Guardia costiera della Direzione Marittima del Lazio nelle aree a sud della Capitale.

In esecuzione di un provvedimento di perquisizione e sequestro disposto dalla Procura della Repubblica di Velletri, sono infatti scattate una serie di concomitanti attività di controllo a carico di più soggetti, società, studi professionali e consorzi, finalizzate alla ricerca di documentazioni probanti l’avvenuta falsificazione di atti concessori per la fruizione del demanio marittimo sul litorale di Ardea.

Prendendo spunto da un’attività investigativa seguita dagli uomini dell’ufficio locale marittimo di Torvajanica, insospettiti dalla presenza di documenti non conformi durante le abituali verifiche compiute sugli stabilimenti balneari nella zona di propria competenza, la Guardia costiera è giunta alla pianificazione dell’operazione che vede impegnate 7 differenti squadre provenienti dai comandi della Guardia costiera di Civitavecchia, Roma-Fiumicino e Anzio che, sotto la regia della Direzione Marittima, stanno procedendo all’esecuzione dei provvedimenti dell’autorità giudiziaria in un vasto territorio che comprende le aree di Velletri, Ardea e Anzio.

Dall’esame del materiale sequestrato, che verrà messo a disposizione della competente autorità giudiziaria, non si esclude lo sviluppo di ulteriori filoni investigativi sempre connessi all’illecita gestione del demanio turistico-ricreativo sul litorale a sud di Roma.

- Advertisement -

Altre notizie

In macchina con un piede di porco, denunciato

SCANSANO - I carabinieri della stazione di Scansano nei giorni scorsi hanno denunciato in stato di libertà un 29enne originario del Marocco,...

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.