Il 3 febbraio la prima edizione del “Trail degli Etruschi”

Lo spettacolo del running tra storia e natura

TARQUINIA – Mentre i runners del Lazio scaldano i motori in vista dell’impegno di domenica, La Corsa di Miguel, primo appuntamento stagionale del circuito CorrinTuscia, a Tarquinia fervono i preparativi per l’evento che domenica 3 febbraio inaugurerà il “Tuscia Trail”.

Quel giorno, infatti, alle ore 10, prenderà il via la prima edizione del “Trail degli Etruschi”, gara podistica organizzata da Asd Etruschi Runners e Asd Polisportiva Montalto in collaborazione con l’Università Agraria di Tarquinia il cui percorso si snoda negli splendidi scenari dell’antica Acropoli etrusca di Tarquinia, con spettacolari scorci storici e naturalistici.

Il via, infatti, verrà dato dal tempio dell’Ara della Regina, quindi i runner proseguiranno tra le splendide colline che dominano la valle del Marta, scoprendo splendidi panorami verso il mare e la Tarquinia medievale e moderna: un totale di 13,5 kilometri per la gara competitiva, a cui si affianca un appuntamento non competitivo – senza necessità di tesseramento o certificato medico – sui 5,2 kilometri (sul quale potranno cimentarsi anche gli atleti della categoria Allievi).

Sul percorso, agevole e adatto a tutti, non sono necessarie le scarpe chiodate.

Saranno premiate le prime tre posizioni assolute maschili e femminili e le prime cinque delle 10 categorie maschili e delle 4 femminili, mentre per tutti i partenti ci sarà un pacco-gara; premi anche per le tre società più numerose con almeno 10 atleti al traguardo.

Al termine della gara, gli atleti potranno trattenersi a visitare la città, dove peraltro, per iniziativa del Ministero, Museo e Necropoli etruschi saranno ad ingresso gratuito: per l’occasione, possibilità di tariffe agevolate con le strutture ricettive per chi vuole pernottare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.