Il 31° Stormo sbarca a Bassano Romano

Incontro con le istituzioni, le scuole e le associazioni con il personale dell’Aeronautica Militare di stanza a Ciampino

0

BASSANO ROMANO – Il 31° Stormo sbarca a Bassano Romano. Una delegazione del “Carmelo Raiti” di stanza a Ciampino ha fatto visita nel centro della bassa Tuscia per una serie di appuntamenti con le istituzioni, le scuole e le associazioni.

L’evento, ideato da Alfredo Boldorini, consigliere comunale cittadino, con il prezioso sostegno del 31° Stormo, è stato promosso per dare un’ulteriore strumento non solo agli istituti scolastici ma anche agli studenti vogliosi di intraprendere la carriere militare.

Accolto all’IIS Antonio Meucci, plesso di San Vincenzo, al personale dell’Aeronautica Militare presente non solo è stato chiesto sul fronte dell’orientamento post maturità ma è stato chiesto anche di poter visitare l’aeroporto sede dello stormo, dove insistono gli aerei impiegati per i compiti di istituto come i voli umanitari e voli sanitari. Prima di congedarsi un giro per i laboratori – tra cui spiccano quelli di chimica ed informatica – dell’Istituto Tecnico Tecnologico con un saluto agli studenti.

Prima della conferenza alla Luigi Pellegrini con i ragazzi delle classi terze, la delegazione è stata ricevuta nell’aula del Consiglio Comunale dal Sindaco Emanuele Maggi per un saluto istituzionale ed una breve presentazione di Bassano Romano.

Dopo Piazza Umberto I la delegazione si è spostata nell’istituto comprensivo dove ad attenderli c’era la dirigente scolastica Laura Pace Bonelli che ha accolto il personale che poi a sua volta ha dato il via alla conferenza. Nel corso della mattinata sono stati descritti i compiti d’istituto dello Stormo, con particolare riferimento ai voli umanitari e voli sanitari. Sono stati anche proiettati due video molto toccanti, specie il secondo dove chi è stato soccorso nell’ambito delle missioni, ha voluto lasciare una testimonianza circa il lavoro svolto dal personale del “Carmelo Raiti”.

Presente anche una delegazione della locale associazione dell’Arma Aeronautica.

Prima di congedarsi da Bassano Romano un saluto alla comunità dei Benedettini Silvestrini, con la visita alla Statua del Cristo Risorto del Michelangelo custodita presso la Chiesa mausoleo di Vincenzo Giustiniani e che a breve lascerà la Tuscia per un nuovo viaggio in Russia.

“Ringrazio il 31° Stormo dell’Aeronautica Militare per questa bellissima giornata nel nostro paese – ha detto Alfredo Boldorini, consigliere comunale e promotore dell’iniziativa -. E’ stato un onore ospitarli a Bassano Romano. E’ stata una mattinata molto emozionante, particolarmente toccante la conferenza a scuola dove sono stati enunciati i compiti di istituto dello stormo, con particolare riguardo ai voli sanitari. E’ stata davvero una giornata importante per noi, per le nostre istituzioni, per le nostre scuole, insieme alle associazioni del territorio. Stiamo già al lavoro per altri eventi”.