Tra Montalto di Castro e Tarquinia, in località Pian di Spille, su un fondale di 42 metri esiste una grande colonia di Gorgonie rosse. A causa del riscaldamento delle acque e dei danni inferti dalla pesca a strascico, si assiste ad un forte declino di questa specie in tutto il Mediterraneo.

Durante un’immersione, grande è stato lo stupore del gruppo “Subacquei Montalto” che si è trovato di fronte a questo “bosco incantato”.

La Paramuricea clavata è una specie molto fragile e ad accrescimento molto lento, ma proprio lì, a pochi metri da queste meraviglie, una grande rete da pesca sembra minacciarne l’esistenza.

Si tratta di una specie che ama la penombra e vive su fondali rocciosi da 30 fino a 100 metri. Grandi ventagli che possono raggiungere fino ad un metro di altezza.
Tra i rami di una Gorgonia appaiono due esemplari di Doride dipinto di diverso colore in un tenero momento di accoppiamento.

Una splendida immersione in un mondo incantato, terminata in superficie con il saluto di un delfino.

Sabrina Fileppi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.