4.6 C
Viterbo
domenica 18 Aprile 2021

Il Comune aderisce alla XI settimana d’azione contro il razzismo

Il sindaco Sergio Caci con il Presidente del Consilgio Comunale Marco La Monica
Il sindaco Sergio Caci con il Presidente del Consilgio Comunale Marco La Monica

MONTALTO DI CASTRO – Il Comune di Montalto di Castro ha aderito alla “XI Settimana d’azione contro il razzismo” (16-22 marzo) promossa dall’Unar e dall’Anci al fine di diffondere e accrescere una coscienza multietnica e multiculturale nell’opinione pubblica e, in particolare, fra i giovani. L’amministrazione ha esposto all’esterno del palazzo comunale la bandiera della Campagna nazionale: “Accendi la mente, spegni il pregiudizio” e, assieme all’Istituto Comprensivo statale, ha organizzato per venerdì 20 marzo alle ore 17, presso il complesso monumentale San Sisto, una evento dal titolo “A scuola di diversità – Io, la memoria storica e le differenze” a cui interverranno il sindaco Sergio Caci  e l’assessore alla cultura Eleonora Sacconi. L’evento sottolinea come la diversità rappresenti un valore traendo spunto, a partire dalla Seconda Guerra Mondiale, di quanto accaduto nei campi di concentramento di Auschwitz. Gli studenti della scuola secondaria di primo grado di Montalto e Pescia presenteranno, assieme ai loro insegnanti, uno spettacolo che sottolinea come il razzismo, rispetto al manifesto del 1938, sia stato superato dalle dichiarazioni di San Rossore del 2008.

Con una prossima delibera verrà inoltre intitolata una piazza a San Giovanni Paolo II, che durante il suo pontificato operò per la difesa della pace migliorando l’interazione tra i popoli.

Altre notizie