Il Parco naturalistico e archeologico di Vulci riapre al pubblico

In conformità delle disposizioni governative, l’amministrazione comunale informa che il Parco naturalistico e archeologico di Vulci è di nuovo fruibile al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 17:00. Il parco, nei suoi 900 ettari, continua ad offrire ai visitatori uno straordinario patrimonio culturale e naturalistico con percorsi immersi nella natura fino a raggiungere l’antica città etrusco-romana. È possibile visitare le nobili tombe etrusche lungo i sentieri e ammirare la necropoli orientale e settentrionale. Per info e prenotazioni: biglietteria del parco 0766/89298 – www.vulci.it – info@vulci.it

Ultime

Luca Mocchegiani Carpano apre il ciclo di incontri “Tra terra e mare”

 Le strutture portuali di epoca romana di Testaccio, dal...

Donna rischia di annegare a Spinicci. Salvata dall’Ispettore di Polizia Locale Paolo Monti

Nel tardo pomeriggio del 29 giugno, sul litorale tarquiniese,...

A Vulci ripartono le campagne di scavo

Su concessione del Ministero della Cultura, al parco archeologico...

Presentati i risultati degli scavi a Falerii Novi

Il 24 giugno scorso si è conclusa felicemente la...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.