Il Presepe di Michele, una passione che nasce nel giardino di casa

MONTALTO DI CASTRO – Luci, ingranaggi e tanta passione nel presepe di Michele Amici nel quartiere Rompicollo. Quest’anno il giovane di Montalto di Castro, con il prezioso aiuto della moglie Sara, lo ha realizzato in una versione più grande nel giardino di casa, portando alta la tradizione natalizia.

GUARDA IL VIDEO

Suoni, luci colorate e meccanismi in movimento rendono l’ambiente meravigliosamente magico. La creazione e la fantasia hanno preso il sopravvento: la natività tra le mura di un barbecue e il trenino che attraversa parte del giardino.

Il primo visitatore è stato il presidente di Fondazione Vulci, Carmelo Messina, il collezionista del villaggio di Natale da record esposto a San Sisto fino al 6 gennaio.