Il sindaco Caci pronto a demolire l’ex nucleare: “Restituiamo il paesaggio ai cittadini”

Lunedì il primo cittadino in Regione in una conferenza dei servizi

MONTALTO DI CASTRO – L’amministrazione comunale sul piede di guerra per abbattere il sito che doveva ospitare l’ex centrale nucleare. Il sindaco Sergio Caci in un video sui social invita i cittadini ad unirsi per partecipare alla lotta per lo smantellamento del casermone in cemento armato ormai fermo da 31 anni, periodo in cui L’Italia votò il referendum sul nucleare.

“Restituiamo il paesaggio ai cittadini – scrive in una nota il sindaco Caci – demoliamo i siti industriali non più utilizzati. Iniziamo dalla centrale ex nucleare di Montalto di Castro, che lunedì 9 luglio sarà oggetto di conferenza dei servizi per l’avvio del procedimento di decadenza del titolo, finalizzato alla verifica della sussistenza dei presupposti per il mantenimento delle opere non oggetto di riconversione”.

Caci fa sul serio: ha commissionato un approfondito studio di analisi delle criticità ambientali relative ai grandi complessi edificati di natura industriale che insistono sul territorio. “Il Consiglio comunale, il 5 aprile scorso, ha fatto propria questa iniziativa – aggiunge il sindaco -. Quindi eccoci pronti: lunedì chiederemo alla Regione Lazio, al Ministero dello Sviluppo Economico, al Ministero dei Beni Culturali e Soprintendenza, al Ministero dell’Ambiente, alla Provincia di Viterbo e all’Autorità Energia Elettrica e Gas se sono d’accordo a iniziare lo smantellamento e la bonifica dell’ex nucleare e poi proseguire con la policombustibile e infine le turbogas”.

Ultime

Omaggio alla Madonna dello Speronello, il 15 e 16 agosto Montalto festeggia il 25esimo anniversario

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della Madonna dello Speronello:...

Venticinque imprenditori tarquiniesi assieme per chiedere un finanziamento regionale di circa 100mila euro

“Tarquinia in Commercio”: venticinque imprenditori della città etrusca, impegnati...

La Tuscia nella morsa degli incendi

Una giornata nera quella di ieri per Vigili del...

Torna Passæggi di Tempo, le visite guidate alla scoperta del territorio

Giunto alla terza edizione il programma di “esperienze per...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.