Inaugurata una nuova ambulanza della Croce Rossa – VIDEO

CANINO – Inaugurata a Canino una nuova ambulanza della Croce Rossa.

Questa mattina, alla presenza del primo cittadino Lina Novelli, dei sindaci del comprensorio e del presidente regionale Cri, Adriano De Nardis, e quello di Viterbo, Marco Sbocchia, si è svolta la cerimonia che ha visto la partecipazione di numerosi volontari e cittadini. Il presidente del comitato locale Canino-Cellere-Ischia di Castro, Pacifico Battisti, ha affermato quanto sia importante per la comunità di Canino e dei territori circostanti la presenza della Croce Rossa nel servizio di primo soccorso. “Tantissimi cittadini e volontari – ha detto Battisti – hanno contribuito all’acquisto di questa nuova ambulanza ma in particolare la famiglia Giorgi che è stata sempre attenta alle esigenze del comitato”.

Il nuovo mezzo di primo soccorso, in ricordo a Giorgio Giorgi, un cittadino che si è prodigato molto alle attività della Croce Rossa, è stato poi benedetto dal parroco fuori dai locali comunali, dove era presente anche il Maggiore Ciro Laudonia, comandante della Compagnia Carabinieri di Tuscania. “Un’ambulanza – ha aggiunto il presidente Battisiti – che servirà alle prime emergenze non solo per Canino ma anche per tutti i territori limitrofi. Grazie di cuore a tutti per questa straordinaria giornata”.

Il Comitato Canino-Cellere-Ischia di Castro conta circa 350 volontari e dal 1994 opera sul territorio. Dal 2001 collabora con il 118 per le emergenze, mentre dal 2012 è diventato presidio 118. Oltre ad essere fondamentale per le emergenze quotidiane, ha partecipato in più occasioni alle missioni nelle zone terremotate.

 “Si inaugura una nuova ambulanza – ha detto il sindaco Lina Novelli – ma si conferma soprattutto il grande lavoro della Croce Rossa Italiana e degli oltre 300 volontari del Comitato locale che stanno facendo per questa collettività. E’ una testimonianza, quella di oggi, che ci rende orgogliosi. Un servizio costante e di professionalità ma soprattutto di generosità quotidiana, come quella della famiglia Giorgi che ha offerto un importante aiuto economico per l’acquisto della nuova ambulanza”.

All’evento molti volontari sono stati premiati per l’impegno dimostrato in questi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.