12.6 C
Lazio

HOME

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Covid: aumentano i casi nella Tuscia, 80 nella giornata di oggi

Gli ultimi referti di positività sono collegati a tamponi eseguiti su cittadini residenti o domiciliati nei seguenti comuni: 16 a Viterbo, 12 a Civita Castellana, 9 a Farnese, 8 a Fabrica di Roma, 6 a Tarquinia, 5 a Nepi, 3 a Bassano Romano, 3 a Carbognano, 2 a Ischia di Castro, 2 a Capranica, 2 a Valentano, 2 a Caprarola, 1 a Canino, 1 a San Lorenzo Nuovo, 1 a Oriolo Romano, 1 a Piansano, 1 a Tuscania, 1 a Soriano nel Cimino, 1 a Corchiano, 1 a Montefiascone, 2 a Vetralla

Spaccio nei boschi, un arresto e una denuncia dei carabinieri

I pusher durante la fuga nella boscaglia hanno aggredito i carabinieri. Sequestrate 32 dosi di cocaina

Inaugurato il nuovo sportello Urp del Comune di Tarquinia

TARQUINIA -“Guerra alla cattiva burocrazia: cancellati 75 scalini che dividevano l’Urp dai cittadini e a breve la scelta di un consigliere o di un assessore cui sarà affidata la delega alla pubblica amministrazione, per rendere più snella e chiara la macchina del Comune di Tarquinia”. Lo ha dichiarato il sindaco Mauro Mazzola, in occasione dell’inaugurazione del nuovo ufficio per le relazioni con il pubblico che si è svolta questa mattina, 28 febbraio. Posta al piano terra, la sede si trova in via Antica n. 3, sotto l’arco del palazzo comunale, ed è priva di barriere architettoniche.

Tarquinia - Il nuovo sportello URP
Tarquinia – Il nuovo sportello URP

“Chi doveva andare al vecchio Urp era costretto a fare due piani. – ha sottolineato il primo cittadino – Per gli anziani era una grandissima fatica; per le persone con problemi di deambulazione un’impresa impossibile. Questo spostamento vuole essere il simbolo della riduzione delle distanze tra la pubblica amministrazione e i cittadini”. Proprio per rendere più efficiente la pubblica amministrazione del Comune di Tarquinia, il sindaco Mazzola assegnerà a un membro della maggioranza la delega specifica: “La pubblica amministrazione deve essere un sistema flessibile per rispondere alle istanze della gente e non un sistema ingessato da regole cervellotiche, che mettono in seria difficoltà anche sindaci e assessori. Per questo motivo affiderò a un consigliere comunale o a un assessore, dopo una consultazione con la maggioranza, la delega alla pubblica amministrazione, perché gli uffici comunali possano offrire un servizio migliore alla popolazione”.

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.