Incidente A1: soccorsi anche da Tarquinia

TARQUINIA – Il gruppo comunale di protezione civile di Tarquinia è intervento sull’autostrada A1, a seguito del grave incidente in cui è rimasta coinvolta un’autocisterna che trasportava propano liquido. I volontari, su richiesta della sala operativa regionale, hanno prestato assistenza agli automobilisti bloccati tra Ponzano Romano e Magliano Sabina. “L’autostrada è stata riaperta solo questa mattina in entrambi i sensi di marcia – spiegano i volontari -. Abbiamo portato acqua e cibo alle persone in fila con le loro auto, presso il casello di Magliano Sabina. Le operazioni di travaso del propano da parte dei vigili del fuoco sono state lunghe, per l’alta infiammabilità del gas”. Sul posto presenti anche due squadre dell’Aeopc di Tarquinia.

Advertisement