Incidente Monte Romano: oggi l’addio a Valentino Galantuomo

0
MONTE ROMANO – Si svolgeranno oggi pomeriggio alle 16 i funerali di Valentino Galantuomo, il 29enne che domenica scorsa ha perso la vita in un incidente stradale sull’Aurelia bis. Parenti, amici e conoscenti lo saluteranno per l’ultima volta nella chiesa del Santo Spirito a Monte Romano. Un dolore profondo che ha colpito una intera comunità, da quando domenica poco dopo le 16 in sella alla sua Yamaha Dragstar 650, Valentino è rimasto coinvolto in uno dei più gravi incidenti avvenuti in quella strada che collega il litorale con la Tuscia. Un impatto violentissimo con un’auto, forse una Citroen C1 (la dinamica è ancora al vaglio della polizia stradale di Viterbo), Valentino è stato scaraventato violentemente a terra ma ha avuto comunque la forza di telefonare al fratello per dirgli che aveva appena fatto un brutto incidente e che stava male. Poi ha perso conoscenza ed è morto subito dopo.
Sulla statale il caos: diverse ambulanze hanno raggiunto il chilometro 10 ed è iniziato un via vai di medici e infermieri per soccorrere altre cinque persone rimaste ferite a bordo di un’Alfa 166, un’Audi e la C1. Una donna è stata trasferita con un codice rosso in elicottero al Policlinico Gemelli di Roma, mentre gli altri feriti, tra cui un bambino, sono stati trasportati negli ospedali di Viterbo e Civitavecchia. L’Aurelia Bis è rimasta chiusa al traffico diverse ore, per permettere alla polizia stradale di eseguire tutti gli accertamenti necessari.