Inferno a Vetralla: bruciano oltre 20 ettari tra sterpaglie e bosco, intervento dei mezzi aerei

Giornata intensa per i Vigili del fuoco di Viterbo, che hanno dovuto affrontare nel pomeriggio di oggi due grandi incendi avvenuti tra Vetralla e Viterbo. Quello più impegnativo per le squadre di soccorso è divampato tra le località Cinelli e Casaloni dove sono andati in fumo oltre venti ettari tra colture, bosco e sterpaglie. Alcune abitazioni sono state lambite dalle fiamme e due annessi agricoli sono andati bruciati; nessuno è comunque rimasto ferito.

I pompieri sono intervenuti con due squadre, una giunta da Viterbo e l’altra da Tarquinia, oltre due mezzi aerei della flotta regionale e del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Sul posto anche quattro squadre della Protezione civile.

L’altro vasto incendio si è invece sviluppato nella zona di Norchia (Cinelli), dove il fuoco è arrivato a lambire il territorio di Monte Romano nella zona del poligono. Qui i Vigili del fuoco sono riusciti a bloccare il fronte delle fiamme prima che raggiungessero delle abitazioni e un’altra ampia zona rurale. Sul posto anche i carabinieri forestali per gli accertamenti del caso.

Ultime

Bonus in edilizia, 47mila posti di lavoro in fumo a causa di crediti inesigibili dalle imprese

Il presidente di Confartigianato Imprese Viterbo, Michael Del Moro: "Servono lo sblocco immediato e certezze sulle norme per gli incentivi”

Fermato a bordo di un’auto con 300 grammi di cocaina

Un giovane di Viterbo è stato arrestato dagli agenti...

Paesaggi dell’Arte, il 2 luglio alla necropoli, il 3 luglio concerto al tramonto a Porto Clementino

Entra nel vivo la rassegna “Paesaggi dell’Arte” a Tarquinia,...

Uomo armato in piazza inveisce contro i presenti, bloccato da un militare

Momenti di paura lunedì scorso in piazza XX Settembre...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.