Karate, gli atleti di Vitorchiano si fanno onore alla Coppa Italia

Importanti risultati a livello nazionale per la società guidata dal maestro Antonio Scognamiglio

VITORCHIANO – Una spedizione ricca di successi quella del Dojo Karate di Vitorchiano alla dodicesima edizione della Coppa Italia a San Benedetto del Tronto.

Gli atleti della società guidati dall’insegnante e tecnico Antonio Scognamiglio (cintura nera 4° dan), nel fine settimana di sabato 4 e domenica 5 maggio, hanno così concluso una stagione sportiva risultata impegnativa ma ricca di soddisfazioni, come dimostrano i podi conquistati in questa competizione.

Nelle Marche erano presenti cinque karateka vitorchianesi, che hanno superato le fasi eliminatorie e raggiunto le finali per poi salire sul podio.

La completezza degli atleti ha consentito loro di conseguire ottimi risultati sia nella specialità del Kata sia in quella del Kumite. Nel Kata si è classificata al primo posto Fabiana Zanella, mentre sono arrivati secondi Marco Pisano e Mattia Cannarella. Da segnalare le buone prestazioni di Paolo Caparrelli, che gli sono valse il quarto posto. Nel Kumite Fabiana Zanella ha ottenuto il secondo posto, seguita da Serena Colonna al terzo.

“Le mie congratulazioni ai nostri atleti del karate – dichiara il sindaco di Vitorchiano, Ruggero Grassotti – per gli importanti traguardi raggiunti a livello nazionale.

Il Dojo Karate di Vitorchiano è una delle associazioni sportive più attive del paese, in grado di coinvolgere decine di appassionati, e questi risultati sono un vanto per l’intera comunità locale. Grazie e complimenti al maestro Antonio Scognamiglio, un tecnico di alto livello e di comprovata qualità: i nostri ragazzi non potevano trovare una guida migliore”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.