La Polizia stradale salva un cucciolo di cane, subito adottato da un automobilista di passaggio

VITERBO – Una storia a lieto fine quella che riguarda un cucciolo di cane, salvato dagli agenti della Polizia stradale durante un servizio di pattugliamento sulla strada Cimina.

Il cagnolino è stato notato dai poliziotti solo e spavenatato al km 12+700 della provinciale, verso le 9 di mattina. A quel punto sono scesi dall’auto di servizio e hanno bloccato il traffico riuscendo a tranquillizzare l’animale e rifocillarlo con pane e acqua.

Poi, grazie all’aiuto di alcuni automobilisti di passaggio, lo hanno allontanato dalla strada per metterlo in sicurezza. Gli agenti intervenuti hanno immediatamente chiamato un veterinario che ha accertato l’assenza del microchip. L’avventura del cucciolo ha avuto un lieto fine: infatti, i genitori di una bambina accorsa sul posto hanno dato la loro disponibilità ad adottare il piccolo cane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.