12.1 C
Viterbo
sabato 27 Novembre 2021

La Provincia finanzia una postazione infermieristica al tribunale di Viterbo

imageVITERBO – Il tribunale di Viterbo avrà una postazione infermieristica. E questo grazie all’operato della Associazione italiana giovani avvocati di Viterbo e alla Provincia che ha stanziato un contributo per dotare l’infermeria delle attrezzature necessarie. Tempo stimato per l’apertura un mese.
“Una collaborazione – spiega il presidente della Provincia, Marcello Meroi – era d’obbligo vista la bontà del progetto. Purtroppo quella del 23 dicembre, che ha dato il via a questo finanziamento, credo che sarà l’ultima delibera di questo tipo fatta dalla Provincia, visto che la nuova legge di riordino degli enti provinciali non prevede la permanenze di questa e altre deleghe simili in seno all’amministrazione provinciale. Abbiamo voluto dare un segnale forte, dimostrando che solo con l’attenzione delle associazioni e delle istituzioni locali ci si immedesima sui problemi del territorio, che possono essere conosciuti e affrontati al meglio solo da chi il territorio lo vive costantemente”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Danti: “Non credo ci fosse occasione migliore per utilizzare i pochi fondi che avevamo a disposizione – continua l’assessore provinciale alle Politiche Sociali – per aiutare Aiga e il tribunale in questo progetto. Solo chi vive quotidianamente quella realtà sa le difficoltà che si possono incontrare e siamo orgogliosi di poter dare una mano con fondi esclusivamente nostri”.

“Ogni giorno – chiude la presidente dell’Aiga viterbese, Virna Faccenda – al tribunale di Viterbo si trovano a gravitare centinaia di persone, e più di una volta è accaduto che qualche ospite ha avuto un malore. L’idea della nostra associazione è stata subito sposata dal presidente del tribunale Maurizio Pacioni che ha messo a disposizione i locali e dalla Provincia che ha finanziato l’acquisto delle strumentazioni”. Ma un grazie va anche all’ordine dei medici che gratuitamente sta preparando il personale volontario che a breve prenderà servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie