12.6 C
Lazio

HOME

Covid: gli ultimi referti, 108 casi nella Tuscia

VITERBO - Sono 108 i casi accertati di positività al Covid-19 oggi nella provincia di Viterbo. Gli ultimi...

Tentano di raggirare un imprenditore, truffatori identificati e denunciati

TUSCANIA - In trasferta da Roma per tentare una truffa ai danni di un imprenditore ma sono stati identificati e denunciati dai...

Sequestrati 15 chili di droga, pusher arrestati dai carabinieri

VITERBO - I carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Viterbo, al termine di un prolungato servizio di osservazione e pedinamento,...

«Il Lazio verso un trasporto pubblico di livello europeo»

Treno vivaltoROMA – «È con viva soddisfazione che oggi salutiamo la presentazione del documento preliminare del piano regionale della mobilità e dei trasporti della Regione Lazio (PRMT) con la consegna di un nuovo treno Vivalto, nel cuore pulsante del sistema del trasporto civile nazionale, la stazione Termini». È quanto ha dichiarato Piero Petrassi, consigliere regionale e presidente della commissione tutela consumatori della Regione Lazio a margine della presentazione del piano regionale della mobilità, dei trasporti e della logistica locale (PRMTL) del Lazio questa mattina a Roma.

«Per i pendolari è una novità confortante sapere che la Giunta Zingaretti – prosegue PETRASSI – anche nel settore trasporti sta attuando il programma elettorale con speditezza e coerenza, per assicurare condizioni di viaggio a livello dei grandi paesi europei, favorendo la conversione dal trasporto su gomma, caotico ed inquinante, in quello su ferro (nel Lazio ci sono 8 auto ogni 10 abitanti), assicurando, l’ottimizzazione del sistema di trasporto in ambito extraurbano attraverso un insieme coerente di interventi, individuati in coerenza con gli strumenti urbanistici vigenti, nel rispetto dei valori ambientali e finalizzati al miglioramento delle condizioni di circolazione e di sicurezza stradale, alla riduzione dell’inquinamento acustico ed atmosferico ed al risparmio energetico».

«Ringrazio – conclude Petrassi – l’assessore Civita per aver concepito un piano regionale della mobilità che verrà costruito grazie al contributo di tutti i soggetti istituzionalmente competenti e della società civile in generale con decisioni proficue per la collettività».

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.