12.5 C
Lazio

Le telecamere Rai alla Valle del Mignone con agricoltori e università Agraria

Agricoltori e istituzioni insieme per far sentire la propria voce a difesa dell’economia della valle del Mignone. Ieri mattina, infatti, la troupe televisiva di una nota rubrica in onda sulla Rai è andata a visitare la valle di Montericcio, riprendendo i punti problematici del fiume Mignone e dei vari fossi.

Vari gli agricoltori intervenuti, vere “vittime” di una situazione che vede le esondazioni presentarsi con ormai troppa frequenza, con ricadute notevoli dal punto di vista economico e psicologico. Sul posto presente una delegazione dell’Università Agraria, composta dal vicepresidente Alberto Tosoni e dal consigliere Giuseppina Befani. “È un anno e mezzo che, sotto l’indirizzo del Presidente Sergio Borzacchi, proseguiamo la nostra battaglia a tutela della zona – ha dichiarato Tosoni -. Auspichiamo che presto si avvii il tavolo tecnico da noi richiesto, ma nel frattempo teniamo a far sì che non cali il sipario su Montericcio. La zona non esiste soltanto quando finisce sott’acqua: gli agricoltori hanno il diritto di poter lavorare senza l’incubo di dover perdere il frutto del loro lavoro per colpa dell’acqua, di poter fruire della strada in sicurezza, di poter salvaguardare i propri immobili”.

LEGGI ANCHE  Domenica con Fare Verde la pulizia della spiaggia Pian di Spille

Concorde la Befani, che ha aggiunto: “Teniamo davvero a ringraziare gli agricoltori, che finora non hanno mai mollato e che hanno fornito un importante supporto sia alle relazioni preparate per la Regione che nel fornire testimonianze alla tv. Andiamo avanti per la tutela dei nostri diritti”.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie