13.2 C
Viterbo
sabato 16 Ottobre 2021

Lungomare Montalto: “Tante le criticità da risolvere”

Silvia Stendardi e Silvia Nardi
Silvia Stendardi e Silvia Nardi

MONTALTO DI CASTRO – Pubblichiamo la nota di Silvia Nardi e Silvia Stendardi del gruppo consiliare “Indipendenti per Montalto e Pescia”.  La stagione estiva è ormai iniziata e con essa le attese problematiche ed i molteplici disagi che i lavori lasciavano presagire…stiamo parlando della riqualificazione del lungomare di Montalto Marina. Molte sono le segnalazioni che ci sono pervenute dai cittadini in merito a varie criticità e disagi, che noi stesse ci siamo trovate a constatare personalmente. Prima di tutto, le dubbie scelte relative ai materiali utilizzati, che risultano chiaramente non idonei, un esempio eclatante su tutti: le piastrelle. A poche settimane dalla posa, molte risultano già danneggiate. Oltre alle altre ben note criticità puramente tecniche, di cui ci stiamo occupando esaminando attentamente i relativi atti, diversi sono i problemi di tipo pratico.

Anzitutto, le tempistiche di esecuzione dei lavori; la stagione è iniziata ed il lungomare è ancora un cantiere, con tutti i rischi connessi per la sicurezza dei cittadini e dei turisti. Un altro aspetto da non trascurare riguarda la necessità di una riorganizzazione complessiva del passaggio dedicato ai pedoni, per rendere più agevole la praticabilità del lungomare stesso, visto che in alcuni tratti lo spazio risulta insufficiente. Sempre allo stesso scopo, sarebbe auspicabile un’attenta vigilanza sul rispetto degli spazi riservati a: pista ciclabile, passaggio pedonale e tavoli delle attività commerciali, per evitare che si verifichino spiacevoli quanto pericolosi incidenti tra pedoni e ciclisti.

Un problema tra tutti molto sentito è poi quello della viabilità. Con l’attuale misura della carreggiata molto spesso i fornitori delle varie attività commerciali sono costretti a parcheggiare i propri mezzi fuori dagli spazi consentiti, evidentemente non sufficienti, risulta chiaro cosa accade quando nello stesso momento transita, ad esempio, un camper: il blocco della viabilità è garantito!

LEGGI ANCHE  Da lunedì 18 ottobre presso la farmacia comunale il test rapido antigenico per il rilascio del green pass

E’ necessario che l’Amministrazione intervenga in tempi stretti, visto che siamo nemmeno a metà giugno e la situazione non può che peggiorare entrando nel vivo della stagione estiva. Tra le possibili soluzioni, oltre all’attuazione di tutte le misure necessarie per salvaguardare la sicurezza di cittadini e turisti, la riorganizzazione complessiva del passaggio pedonale e la puntuale vigilanza sul rispetto degli spazi, proponiamo di prevedere: o la chiusura al traffico, esclusi i residenti, gli esercenti ed i mezzi autorizzati, con servizio navetta garantito e gratuito per i turisti, o qualora non fosse possibile, l’interdizione ai veicoli ingombranti, tra cui i camper, con esclusione ovviamente dei mezzi autorizzati, almeno nei periodi di maggior afflusso turistico.

Si potrebbe inoltre prevedere la chiusura al traffico dei veicoli nelle ore serali, trasformando il lungomare in un’ampia zona pedonale e coinvolgendo gli operatori turistici nell’organizzazione di eventi e serate a tema, così da renderlo più fruibile e in grado di attrarre un maggior numero di turisti. Questa proposta potrebbe essere condivisa con la cittadinanza e gli operatori turistici stessi e, se valutata positivamente, attuata quanto prima.

Ci auguriamo che le nostre richieste e proposte, che sottoporremo all’attenzione del Consiglio, non vengano ignorate dall’Amministrazione visto che hanno il preciso scopo di rispondere ai disagi segnalati dai nostri cittadini, dal momento che il ruolo di chi amministra è quello di agire per il bene comune.

Gruppo Consiliare

“Indipendenti per Montalto e Pescia”

Silvia Stendardi Silvia Nardi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie