L’Università Agraria di Tarquinia pronta per la Campagna antincendio boschivo

TARQUINIA – Tutto pronto per la campagna antincendio boschivo estiva 2019 da parte dell’Università Agraria di Tarquinia.

Anche quest’anno l’ente ha predisposto un piano di interventi per la sensibilizzazione e il monitoraggio per contrastare gli incendi sul proprio territorio, che conta oltre 2.500 ettari di patrimonio boschivo.

L’incontro si è svolto all’Università Agraria Tarquinia, promosso dal consigliere delegato all’antincendio Alessandro Sacripanti, ed hanno partecipato i rappresentanti dei Vigili del fuoco, carabinieri, carabinieri Forestali, i volontari di protezione civile del gruppo comunale e dell’Aeopc; oltre le Guardie Venatorie Anlc, l’associazione Volo Sportivo e i funzionari dell’ente.

“Anche per quest’anno è stato programmato un calendario per il monitoraggio a tutela dei nostri boschi -spiega Sacripanti – sia da postazioni fisse sia mediante vigilanza sul territorio. Gli enti preposti allo spegnimento saranno in contatto con la sala operativa della Regione Lazio, che per legge ha stabilito il periodo di maggior rischio incendi dal 15 giugno al 30 settembre.

L’iniziativa – continua il cosnigliere Sacripanti – ha anche l’obiettivo di estendere una cultura della prevenzione sul territorio e la difesa dell’ambiente e dei boschi come interesse di tutta una comunità. L’incontro ha confermato, una volta di più, l’importanza del lavoro dei volontari che insieme ai Vigili del fuoco e alle forze dell’ordine, che ogni anno, sono al nostro fianco per evitare e prevenire ogni possibile focolaio d’incendio.

Siamo convinti che l’impegno dell’Università Agraria messo in campo con la Guardia Campestre e i dipendenti dell’ente – prosegue il consigliere – sarà molto importante nel caso di avvistamento di un incendio, e la tempestività nell’intervento può scongiurare l’estendersi di eventuali ulteriori danni. Ringraziamo quindi tutti gli enti che anche quest’anno collaborano con noi alla Campagna antincendio estiva 2019”.

È in fase di divulgazione una campagna informativa da parte dell’Università Agraria tramite un pannello da apporre nelle aree verdi e un manifesto, con la quale sarà data informazione alla cittadinanza ed ai turisti, con lo slogan “Aiutaci anche tu chiama” il numero verde 803555 della sala operativa regionale di Protezione civile da chiamare in caso di avvistamento di un incendio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.