14.3 C
Lazio

HOME

Pusher arrestati dai carabinieri, sequestrati circa due chili di droga

Sei arresti dei carabinieri in tutta la provincia di Viterbo, sequestrata droga e armi

Rotelli-Giampieri (Fdi): “Auguri a Camilli, nominato presidente della Commissione Trasporti in consiglio provinciale”

Il vice sindaco di Soriano Roberto Camilli, di Fratelli d’Italia, appena entrato in consiglio provinciale a Viterbo, è stato nominato presidente dell’importante...

World medical aid onlus odv dona due defibrillatori alla Cri di Tarquinia

TARQUINIA - World medical aid onlus odv ha donato due defibrillatori semiautomatici al Comitato di Tarquinia della Croce Rossa Italiana. La donazione...

M5S sulla discarica a Monterazzano: «Avevamo ragione noi»

Discarica a MonterazzanoVITERBO – Dopo aver richiesto informazioni oltre un anno fa al comune e alla Provincia senza ottenerle, grazie ai nostri consiglieri in regione oggi sappiamo che la discarica di Monterazzano ha una vita di circa 2 anni o poco più; inoltre secondo i dati fornitici dall’attuale assessore, sul totale conferito in discarica circa il 44% arriva da fuori Viterbo e cioè da Rieti, provincia e dai comuni di Roma nord. Con un nostro ordine del giorno approvato dal consiglio comunale oltre un anno fa si dava mandato al sindaco di adire anche le vie legali per fermare il conferimento dei rifiuti da altre province, qualora la discarica fosse in procinto di esaurirsi. Ad oggi, dati alla mano, sappiamo che è così come anche confermato dall’assessore Vannini, ma niente è stato fatto e il conferimento continua. Ieri il sindaco ha bellamente ignorato dati, numeri, fatti e sostanzialmente ha confermato i nostri dubbi circa la sua posizione più politica che tecnica sulla questione quando ha detto che con una mano si prende e con una si dà, riferendosi alla necessità di assecondare le esigenze della regione (leggasi Zingaretti) piuttosto che le esigenze della città.

Quindi in pratica, questa “amministrazione” ha continuato ad accettare rifiuti da Rieti e Roma Nord, perché dobbiamo essere solidali, e tutto per non mettere in difficoltà la Regione di Zingaretti e la Provincia di Meroi. E i cittadini? E il volere del consiglio comunale che ha approvato un ordine del giorno che dava ampi poteri al sindaco in tal senso? Ignorati… perché come al solito pare vengano prima altri interessi rispetto a quelli dei propri amministrati.

 MoVimento 5 stelle Viterbo

- Advertisement -

Altre notizie

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...

L’assessore Notazio: “Le bellezze del nostro territorio alla fiera internazionale del Turismo di Rimini”

MONTEFIASCONE - Il Comune di Montefiascone protagonista alla Fiera del Turismo di Rimini. L’assessore al turismo Fabio Notazio, dopo le nuove iniziative...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.