Malore sulla nave da crociera, salvato turista dalla Capitaneria di porto

0

CIVITAVECCHIA – Un turista di 65 anni, alle 21 di venerdì 3 aprile, a bordo della nave da crociera “Island Escape”, è stato colpito da un improvviso malore. La sala operativa della Capitaneria di porto di Civitavecchia, contattata dal comando di bordo della nave da crociera, distante 24 miglia dalla costa e diretta verso il porto di Livorno, è stata informata di un passeggero di origine britannica colpito da un malore. Gli operatori della Capitaneria di porto hanno immediatamente allertato il “Centro internazionale radio medico” di Roma per offrire alla nave un supporto medico nella gestione della situazione. Le comunicazioni radio risultavano difficili, tuttavia il CIRM è riuscito a mettersi in contatto con l’unità che nel frattempo ha invertito la rotta per rientrare nel porto di Civitavecchia, mentre una motovedetta della Guardia costiera si è diretta verso la nave per trasbordare l’uomo così da ridurre i tempi. Nel frattempo un’ambulanza del 118, allertata dalla sala operativa della Guardia costiera, ha atteso il paziente al porto di Civitavecchia, successivamente trasportato in ospedale.