28 C
Viterbo
martedì 28 Settembre 2021

Maltratta la compagna da anni, arrestato

Nella serata di ieri i carabinieri della Compagnia di Orbetello hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia cautelare in carcere a carico di un 27enne originario della provincia di Napoli, residente a Porto Santo Stefano.

L’uomo è accusato di aver maltrattato in molteplici occasioni la compagna, con cui convive da circa un anno e mezzo. Una convivenza difficile sin dall’inizio, dovuta al comportamento estremamente altalenante di lui, complice probabilmente una frequente assunzione di alcol. Dalle indagini dei militari violenze fisiche e verbali, minacce che l’arrestato non ha risparmiato di rivolgere, in alcune occasioni, anche ad un’amica della compagna, oltre che ai suoi animali domestici, contro cui ha a volte sfogato la sua rabbia.

A seguito dell’ennesima aggressione per strada, in cui erano intervenuti i carabinieri, la vittima si era decisa a denunciare i fatti. I militari hanno trovato ampi riscontri alle dichiarazioni della donna. Non sono mancati episodi di incontinenza anche nei confronti dei carabinieri. Pochi giorni fa infatti l’uomo era stato accompagnato al reparto psichiatrico di Grosseto e anche in quella circostanza ha avuto una condotta violenta e minacciosa. Dopo la notifica del provvedimento, l’uomo è stato portato al carcere di Sollicciano (FI).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie