A Marta approvato il Piano Regolatore

0
Il sindaco Lucia Catanesi e il Presidente della Provincia Mauro Mazzola
Il sindaco Lucia Catanesi e il Presidente della Provincia Mauro Mazzola

MARTA – Dopo 36 anni nel Comune di Marta è stato approvato un nuovo Piano Regolatore. Una svolta per la cittadina che si affaccia sul lago di Bolsena e il sindaco Lucia Catanesi annuncia subito i primi interventi per lo sviluppo del territorio. “Il primo Piano Regolatore approvato in provincia di Viterbo – dichiara Catanesi – e tra i primi della Regione Lazio”. Questa mattina a Palazzo Gentili è stato firmato l’accordo di copianificazione del PRG tra il primo cittadino e il Presidente della Provincia Mauro Mazzola. Il Consiglio comunale per la ratifica dell’accordo è previsto invece per il 5 maggio alle ore 19.

“Un risultato importante per tutto il nostro territorio arrivato dopo anni di sacrifici per ottenere le dovute autorizzazioni – ha aggiunto Catanesi – Un Piano che i cittadini di Marta aspettavano da anni. Il vecchio PRG risale infatti al 1980. Scelte strategiche per il futuro di una città che vuole continuare ad essere un punto di riferimento per tutto il bacino del Lago di Bolsena. Inoltre, altro aspetto fondamentale, il nuovo Piano Regolatore vedrà nascere anche la zona artigianale e commerciale. Un PRG – conclude Lucia Catanesi – che darà ulteriore slancio allo sviluppo del comune e un nuovo assetto edilizio-urbanistico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.