Marta Gatti entra in Superabile Viterbo

La 36enne di Oriolo Romano, laureata in Scienze della formazione, da oltre 10 anni educatrice professionale, entra a far parte del progetto ideato da Alfredo Boldorini

BASSANO ROMANO – Marta Gatti entra in SuperAbile. La 36enne di Oriolo Romano, laureata in Scienze della formazione, da oltre 10 anni educatrice professionale, entra a far parte del progetto ideato da Alfredo Boldorini, consigliere comunale di Bassano Romano con l’apporto di Alessandra Mosci e Fortunata Scarponi.

Marta Gatti, per 6 anni impegnata anche nelle case famiglia con minori, si è detta entusiasta di fare ingresso in SuperAbile.

“E’ un progetto bellissimo – ha detto Marta – a cui tengo molto. Lo seguo da più di un anno, da quando cioè mia figlia interessata dall’incontro nelle scuole di Oriolo Romano venne a casa e mi raccontò l’emozione di quell’evento che per lei fu molto importante. Mi sono innamorata di questo format e la possibilità di poter contribuire alla sua crescita mi inorgoglisce. Grazie ad Alfredo e Lorenzo per la proposta: cercherò da dare il massimo per farlo sviluppare”.

“Siamo molto felici – ha puntualizzato Alfredo Boldorini – di dare il benvenuto a Marta Gatti nel nostro gruppo. Il nostro intento è quello di far crescere il nostro progetto anche sotto il profilo delle competenze e delle specializzazioni e lei ha tutte le carte in regola in questo senso. Marta, oltre ad essere una validissima educatrice professionale è una ragazza positiva, solare, altruista che – da subito – ha mostrato attaccamento al nostro progetto: farà sicuramente bene con noi e contribuirà ad elevarne la sua qualità progettuale”.

Progetto SuperAbile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.