4.6 C
Lazio
domenica 23 Gennaio 2022

Maury’s Com Cavi Tuscania si impone 3/0 su Sabaudia e si laurea campione d’inverno

La Maury’s Com Cavi Tuscania supera 3/0 Opus Sabaudia e chiude l’andata in testa alla classifica del girone blu della serie A3 Credem Banca. Saliti a Montefiascone in formazione largamente rimaneggiata, i pontini non riescono a fare fronte ad una Maury’s Com Cavi Tuscania concentratissima e ben determinata a cogliere l’occasione di raggiungere e superare, in virtù degli scontri diretti, la capolista Lecce ferma per riposo.

Al fischio di inizio dei signori Grossi e Pescatore, Sandro Passaro schiera così lo starting-six dei padroni di casa: Marsili in regia e Boswinkel opposto, Rossatti e Marinelli bande laterali, Ceccobello e Quarta centrali, Prosperi libero. Gli ospiti rispondono con Palombi al palleggio in diagonale con Rossato, Meglio e Pomponi di banda, Miscione e Tognoni al centro, Recupito libero

Primo set: Parte forte Tuscania e prende subito i break di vantaggio 4/0, Budani chiama il primo time-out. Ancora vincente il muro di Tuscania 7/0. Ace di Marinelli, Sabaudia ferma di nuovo il tempo 8/0. Ace di Rossato 8/2. Ace di Boswinkel 12/4. Muro di Rossatti su Rossato, massimo vantaggio Tuscania 13/4. Palla slash messa a terra da Marinelli e ace di Rossatti, ancora massimo vantaggio Tuscania 17/5. Attacco vincente di Boswinkel per il 22/11. Quarta trova il mani fuori del muro e il primo set-point per Tuscania 24/12. Invasione Sabaudia, la Maury’s Com Cavi Tuscania si aggiudica il primo parziale 25/13.

Secondo set: Sabaudia in campo con De Vito al posto di Miscione. Il secondo parziale parte all’insegna dell’equilibrio 6/4. Attacco vincente di Boswinkel, Tuscania prova ad allungare 8/4. Finisce fuori l’attacco di Pomponi 13/8, massimo vantaggio Tuscania. Attacco vincente di Marinelli 17/12. Invasione Sabaudia, Budani ferma il tempo 18/12. Pipe vincente di Marinelli 20/14. Nel Tuscania Catinelli per Ceccobello per il servizio. Passaro chiude il cambio 21/15. Muro di Quarta su Rossato 22/15. Ace di Rossatti, primo set-point per Tuscania 24/16. Finisce in rete il servizio di Pomponi, Tuscania si aggiudica anche il secondo parziale, 25/17.

Terzo set: Non trova il tocco del muro l’attacco di Meglio, Budani ferma il tempo 4/2. Muro di Quarta su Rossato 5/2. Rossatti mette a terra una palla slash, Sabaudia chiede il video-check che dà ragione agli arbitri 6/2. La pipe di Rossatti finisce out, 7/5. Attacco vincente di Rossato 8/6. A segno l’attacco di Marinelli, Tuscania prova ad allungare 11/6. Fuori l’attacco di Rossato, Budani ferma il tempo 14/7. Nel Tuscania Stamegna per Rossatti e Catinelli per Ceccobello. Boswinkel trova il mani out del muro 17/9. Muro di Stamegna su Pomponi 18/9. Nel Sabaudia Conoci per Pomponi. 20/10. Tuscania cambia Quarta con Della Rosa. Muro di Ceccobello su Meglio 23/12. Ace di Della Rosa,, primo match ball Tuscania 24/12. 25/13 Finisce in rete il servizio di Rossato, Tuscania si aggiudica set e incontro e chiude il girone blu in vetta alla classifica 25/13.

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA – OPUS SABAUDIA 3/0

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ETRURIA OGGI - SOCIAL

4,420FansMi piace
366FollowerSegui
415IscrittiIscriviti
- Advertisement -

I PIÙ LETTI