Minaccia con una bottiglia di vetro l’autista del Cotral, straniero arrestato dai carabinieri

MONTEROSI – I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato la notte scorsa uno straniero di 40 anni per violenza, minaccia e interruzione di pubblico servizio.

I fatti si sono svolti all’interno di un pullman del Cotral, dove l’uomo ha iniziato ad andare in escandescenza minacciando violentemente l’autista che è stato obbligato ad interrompere la corsa. L’uomo, di origini kosovare, ha afferrato una bottiglia di vetro frantumando la portiera del mezzo.

I carabinieri, allertati dal conducente, sono giunti in breve tempo sul posto immobilizzando lo straniero che è stato poi trasferito nelle camere di sicurezza della Compagnia di Viterbo.

Advertisement