8.2 C
Lazio

Minestra di fagioli con le cotiche

Francesco Rizzuti
Francesco Rizzuti

Oggi voglio proporvi la ricetta della minestra di fagioli con le cotiche, visto che siamo in inverno e con queste giornate fredde un po’ di calorie, non troppe, non fanno male. Per la preparazione della ricetta per quattro persone servono: 600 grammi di fagioli borlotti, una costa di sedano, due carote, una cipolla e, se vi piace, anche qualche rametto di rosmarino. Dal vostro macellaio acquistate cotiche a sufficienza per la minestra. Ora servono due mestoli di pomodoro, sale e, se ne gradite, del peperoncino e dell’olio d’oliva.

Mettete a bagno i fagioli la sera, e la mattina seguente cambiate l’acqua e lessateli. Nel mentre si aspetta la cottura dei fagioli, preparate le cotiche nel seguente modo: date una passata con il coltello affilato sulle cotiche per tagliare la setole del maiale, poi per sicurezza le passate sulla fiamma di un fornello per far bruciare eventuali setole rimaste. In seguito le sciacquate e le mettete a cuocere sino a quando non saranno diventate morbide, poi le scolate e le tagliate a strisce. Tritate gli odori e fate un soffritto aggiungendo anche le cotiche, i fagioli e i due mestoli di pomodoro. L’acqua di cottura dei fagioli la farete sobbollire (cuocere a fuoco basso) sino a quando la minestra avrà preso la consistenza desiderata. Infine una pizzicatina di sale e peperoncino e il piatto è pronto. Buon appetito.

Francesco Rizzuti

LEGGI ANCHE  Premiati i vincitori del concorso "Presepe in famiglia" e "Natale a Tarquinia, sfida alla creatività"
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre notizie

LEGGI ANCHE  Aeopc: "Consegnate le mascherine alle scuole di Tarquinia"