Miss Italia nell’enciclopedia Treccani: “La bellezza al servizio della medicina”

0
Alice Sabatini - Miss Italia 2015
Alice Sabatini – Miss Italia 2015

MISS ITALIA – Gli studi sui nuovi canoni della bellezza e le ricerche delle linee guida dell’estetica del viso e del sorriso portano Miss Italia nei celebri testi dell’Enciclopedia Treccani, che mette in evidenza il contributo determinante di Patrizia Mirigliani allo studio sull’attrattività del volto femminile mediterraneo. “L’esame dei volti delle finaliste al concorso di bellezza per antonomasia ha permesso infatti di realizzare una ricerca unica al mondo, ripetuta per ben quattro edizioni, grazie alla esperienza ed alla raffinata sensibilità estetica della Presidente di Miss Italia”. E’ quanto riporta la relazione che accompagna l’introduzione nell’enciclopedia, per la prima volta nella sua storia, del termine ‘Ortodonzia’, la scienza che studia la morfo struttura del volto.

La presenza tra le miss, ogni anno, dal 2010, di alcuni “scienziati della bellezza” è affascinante quanto la loro ricerca delle nuove proporzioni che determinano l’avvenenza e l’armonia del viso, seguendo l’impostazione innovativa di una “bellezza etica”, cioè non esuberante e non contraffatta, ma consona al comune senso percettivo della giovane donna di oggi.

I ricercatori (Raoul D’Alessio, docente di estetica di ortognatodonzia all’Università del Sacro Cuore di Roma; Roberto Deli, direttore della clinica odontoiatrica dell’università Cattolica di Roma; Alberto Laino, docente di ortognatodonzia all’Università di Napoli Federico II; Luigi Maria Galantucci,del Dipartimento di Meccanica Matematica e Management del Politecnico di Bari) hanno individuato nel 2010 – per mezzo della fotogrammetria digitale 3D e la ricostruzione virtuale dell’intero volto – le caratteristiche antropometriche facciali della bellezza contemporanea con una metodica che ricorda quella usata per realizzare il film in 3D “Avatar”.
Lo slogan dello stesso prof. D’Alessio, “non solo la medicina al servizio della bellezza, ma la bellezza al servizio della medicina”, sintetizza le finalità ultime del progetto.
I canoni della bellezza femminile, sempre mutevoli, rappresentano del resto un mistero che ha sempre appassionato sia gli studiosi del volto umano, sia chi si occupa più genericamente di estetica.
Ecco perché l’enciclopedia Treccani, inserendo la voce Ortodonzia, mette in evidenza anche tutte le più recenti ricerche svolte, tra le quali quelle sulle finaliste del concorso di Miss Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.