TARQUINIA – Tutti per Chiara Bordi, la 18enne tarquiniese che è giunta alla finalissima del concorso nazionale di bellezza Miss Italia.

Il Comune ha pensato di installare un maxischermo nella sala consiliare del palazzo comunale, per seguire questa sera la diretta televisiva su La7. A partire dalle 21.10, Chiara Bordi, insieme alle altre 32 Miss, sarà seguita da amici e parenti oltre a tantissimi fans che la sostengono per aggiudicarsi lo scettro.

Superate le selezioni e ottenuta, a Montalto di Castro, la fascia di Miss Etruria, Chiara ha poi raggiunto Jesolo, dove ha affrontato con successo i turni successivi, finendo tra le 33 finaliste che stasera sfileranno sul palco di Milano. Ieri sera è andata in onda la puntata che ha raccontato le eliminatorie, con Chiara apparsa serena nel suonare la chitarra davanti ai giudici strappando il pass per la finale.

Stasera Tarquinia la sosterrà, insieme a molti – anche nel mondo della politica e dello spettacolo – che, di lei, negli ultimi giorni, hanno apprezzato il suo coraggio e la sua personalità nell’affrontare alcuni attacchi mediatici: Chiara, vittima cinque anni fa di un incidente stradale, è la prima ragazza che partecipa a Miss Italia indossando una protesi. L’appuntamento di questa sera è organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con Giancarlo Milioni.