15.9 C
Lazio

Confartigianato Imprese Viterbo: “Piccole imprese ancora penalizzate, i sindaci abbiano il coraggio di chiudere le scuole”

VITERBO - (ricev. e pubb.) "Non ci siamo proprio, si tratta di soluzioni inutili per il contrasto della pandemia e dannose per...

Il bollettino: 214 nuovi casi nella Tuscia

CORONAVIRUS
Sul litorale cinque casi a Tarquinia e uno a Montalto di Castro. In totale i casi nella Tuscia salgono a 2.338 di cui 67 sono i casi accertati in strutture extra Asl. Sono invece 18 oggi i nuovi pazienti negativizzati e 681 in totale i guariti

Museo nazionale, cento opere d’arte della storia d’Italia

VITERBO – In Italia non esiste un Museo Nazionale. La nostra storia e la nostra arte sono policentriche: ogni regione ha un museo importante, ogni museo un’opera memorabile. Da questa riflessione è nata l’idea di proporre alla Radio un Museo Nazionale nel quale trovino collocazione, in modo virtuale e narrativo, cento opere d’arte capaci di raccontare la storia d’Italia.

Come ogni museo che si rispetti ci sarà uno staff dedicato: lo scrittore Luca Scarlini fungerà da direttore, ci saranno i curatori della collezione e i “prestatori” delle opere, un allestitore delle sale, un designer sonoro.

Saranno cento storici dell’arte a proporre  opere che a loro libero giudizio entreranno a far parte del  Museo Nazionale di Radio3, rispettando il solo  vincolo di essere permanentemente esposte in  musei pubblici italiani.

Ogni puntata presenterà un’opera della collezione. L’intera raccolta  sarà esposta nelle sale del museoradio3.rai.it dove sarà possibile  non solo ascoltare le trasmissioni, ma anche seguire visite guidate personalizzate, incontrare gli storici dell’arte, ascoltare i loro racconti e trovare informazioni, bibliografie e percorsi museali italiani.

Un gioco radiofonico sulle opere e i luoghi dell’arte italiana, per coniugare curiosità e passione con l’impegno a conoscere e difendere  il grande patrimonio museale del nostro paese.

Sarà possibile partecipare anche attraverso i social network, su Facebook, Twitter, e in particolare su Instagram, scattando una foto della tua/vostra opera d’arte preferita, pubblicandola con l’hashtag #museonazionale o inviandola all’indirizzo di posta elettronica sitoradio3@rai.it. Con la collaborazione degli ascoltatori e con Igers Italia, la community che riunisce tutti gli appassionati di Instagram, in pochi mesi a Radio3 costruiremo insieme la prima galleria d’arte tutta italiana da consultare direttamente sullo smartphone.

 

- Advertisement -

Altre notizie

In macchina con un piede di porco, denunciato

SCANSANO - I carabinieri della stazione di Scansano nei giorni scorsi hanno denunciato in stato di libertà un 29enne originario del Marocco,...

Mercatino dell’antico, domenica in Piazza dei Caduti e in via Ascenzi

VITERBO - Domenica 18 ottobre, terza domenica del mese, torna l’appuntamento in centro con il Mercatino dell’antico. A ricordarlo è l’assessore allo...

Tromba d’aria sul litorale

Il maltempo flagella il litorale laziale. Questa notte i Vigili del fuoco della caserma Bonifazi sono stati impegnati, a causa delle forti...

Fugge dopo un sinistro, rintracciata e denunciata dai carabinieri

CASTEL DEL PIANO - I carabinieri di Castel del Piano hanno denunciato alla Procura di Grosseto una donna originaria degli Stati Uniti...

I Templari Castell’Araldo e il fiume Marta, il 16 ottobre un convegno a tema

MARTA - Nella sala consigliare del Comune di Marta, generosamente offerta dall’amministrazione comunale, venerdì 16 ottobre dalle ore 15.30 si terrà il...

Screening all’istituto Alberghiero di Viterbo

VITERBO - È iniziato ieri mattina lo screening, promosso da Regione Lazio e gestito dall'equipe medica della ASL di Viterbo, presso il...