Nel prossimo weekend il raduno interprovinciale dei bersaglieri

CANINO – Marceranno su Canino, il 18 e 19 marzo, i 400 bersaglieri che parteciperanno al raduno interprovinciale organizzato da Maddalena Ortenzi e Silvia Rossi con il patrocinio del comune di Canino.

Una prima apparizione a dicembre sul territorio durante la 56° Sagra dell’Olivo, che ha riscosso grande successo, anche per merito delle fanfare che con i loro strumenti a fiato hanno accompagnato la manifestazione. Lunedì 13 e martedì 14 marzo il colonnello Mario Mochi, il presidente Umberto Subrizi e il colonnello Pecorino hanno tenuto, all’Istituto Paolo III, una lectio sulla storia del corpo dei Bersaglieri, raccontando ai ragazzi il sentimento che anima lo spirito di un uomo che diventa Bersagliere per tutta la vita.

Un omaggio al monumento ai caduti, darà il via alla manifestazione sabato pomeriggio, che dopo una messa presso il complesso monentale di San Francesco, vedrà le fanfare di Viterbo e Torre Alfina esibirsi sul palco del teatro comunale, aperto per l’occasione. Domenica un giro per le vie del paese per richiamare la popolazione e poi l’ammassamento a piazza Valentini, che darà il via alla vera e propria sfilata dei Bersaglieri, accompagnati dalle fanfare, dalle crocerossine e dall’associazione Dharma. Special  guest della kermesse, l’hanbiker dalla nazionale italiana Mauro Cratassa, che con la sua handbike precederà il corteo. A chiusura dell’evento un pranzo sociale organizzato per tutti i bersaglieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.