Notte di fuoco e paura nelle campagne di Tarquinia – VIDEO

TARQUINIA – Paura questa notte per tre distinti incendi a Tarquinia. Le fiamme hanno divorato decine di ettari di macchia mediterranea nelle campagne del Cavone nei pressi dell’Aurelia bis. Al lavoro fino alle 4:30 di stamani volontari e vigili del fuoco che sono riusciti a circoscrivere l’incendio e bonificare l’area. Un altro rogo di notevoli dimensioni ha interessato i boschi dell’Ancarano e le fiamme si sono viste anche in un campo di sterpaglie in Via G.Falcone, a pochi passi dal centro commerciale Top 16. Ad alimentare gli incendi il forte vento di stanotte, che ha messo alla prova la macchina organizzativa della protezione civile. Gli operatori dell’Aeopc, del gruppo comunale di Tarquinia e della Prociv Arci Vulci 1 sono stati impegnati per svolgere tutte le operazioni di spegnimento nelle aree coinvolte dagli incendi.

I volontari hanno lavorato in stretto contatto con la sala operativa regionale, tenendo al corrente della situazione il sindaco Mauro Mazzola e il vice sindaco Renato Bacciardi. Quest’ultimo è rimasto costantemente al telefono con i volontari Aeopc fino al termine delle operazioni. Anche il direttore dell’agenzia regionale Gennaro Tornatore a più riprese nel corso della notte è stato tenuto al corrente dell’evolversi degli eventi.

Advertisement