“Occorre incidere di più sull’economia turistica, coinvolgendo gli operatori del settore”

Pubblicità

PESCIA ROMANA – E’ oramai da qualche anno che l’Italia è dentro una crisi di sistema che ha bloccato la crescita, solo adesso si incominciano ad intravedere tiepidi segnali di ripresa. Anche la nostra comunità, naturalmente, risente della crisi che è in atto nel resto del Paese. Manca il lavoro, le piccole aziende artigiane, che insieme al turismo e l’agricoltura sono motore trainante della nostra economia locale sono in crisi, si stanno sfarinando e molte di loro stanno chiudendo creando nuova disoccupazione. In questo contesto non certo positivo, sarebbe indispensabile che alcune situazioni fossero sbloccate, ciò renderebbe la crisi meno drammatica. Stiamo pensando alla variante del Piano Regolatore Generale, che se adottata definitivamente darebbe ossigeno a tutte le imprese artigiane, permettendo loro di ripartire in termini economici, di creazione di posti di lavoro e creando anche le condizioni per un rilancio di tutto il comparto turistico.

In un paese che vuole rendere il proprio territorio più appetibile dal punto di vista turistico, il decoro urbano è fondamentale e da questo punto di vista, negli ultimi tempi vediamo dei segnali positivi soprattutto nel centro urbano di Pescia Romana e consideriamo buona l’idea dell’installazione dei dossi rallentatori in alcune vie, ma segnaliamo che forse sono necessari anche nel tratto di Via della Marzola di fronte alle case ex-Enel; ma oltre a questo, occorre incidere in modo più deciso sull’economia turistica, creando iniziative, coinvolgendo gli operatori turistici, per far conoscere sempre di più il nostro Paese e le sue eccellenze. Detto ciò riteniamo che chi ne ha responsabilità, debba assumere iniziative che vadano in questo senso, per tentare di arginare a livello locale la crisi che è in atto.

Cresciamo insieme – Pescia Romana

Ultime

Bullismo e cyberbullismo, i carabinieri incontrano gli studenti

L’iniziativa è stata promossa dai Carabinieri della Compagnia di Montefiascone e della stazione di Bolsena, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la direzione didattica dell’istituto comprensivo di Grotte di Castro.

Una ruota panoramica per ammirare dall’alto Bolsena e il lago

Bolsena avrà la sua ruota panoramica con vista lago....

Sagra dell’Asparago Verde di Canino: il re mangiatutto protagonista della festa

Due giorni di musica, artigianato e cibo per celebrare la qualità e l'autenticità dell'asparago di Canino e scoprire le bellezze della Maremma viterbese.

Montalto: truffa agli anziani, presi in due

Denunciati due ventenni dai carabinieri