Oliveti in fiamme a Canino

[ad id=”749″]CANINO – (v.r.) Non ha fine l’ondata di incendi che dal 27 luglio tiene la comunità caninese con il fiato sospeso. Ancora fiamme sviluppatesi intorno alle 19 di sabato 7 agosto in località Fontanaccia, a 3 km circa da Canino, che hanno distrutto una decina di ulivi e che hanno impegnato la squadra della protezione civile di Canino fino alle 20 circa. Il tempestivo intervento dei volontari ha impedito la propagazione delle fiamme, oltre ad ulteriori danni all’oliveto incendiato.

Advertisement