Operazione a Pescia Romana, gli abusivi abbandonano la merce contraffatta

Intervento della Polizia locale e della Guardia costiera in località Graticciare, sequestrata tutta merce con machi falsi

MONTALTO DI CASTRO – Continua l’azione della Polizia locale contro la contraffazione e il commercio abusivo sulle spiagge del litorale.

Ieri pomeirggio gli agenti, in sinergia con gli  uomini della delegazione di spiaggia della Guardia costiera di Montalto di Castro, hanno sequestrato centinia di pezzi riportanti marchi contraffatti di note aziende del settore della moda.

Si tratta di scarpe, magliette, polo, e altro vestiario che era destinato alla vendita illegale sulle spiagge di Pescia Romana. Polizia locale e Guardia costiera hanno eseguito i controlli in località Graticciare, nei pressi della località Costa Selvaggia, dove gli abusivi sono riusciti a fuggire abbandonando la merce a terra. Quello di ieri è il quinto maxi sequestro dall’inizio della stagione estiva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.